6 consigli per il noleggio auto

Il noleggio auto, in alcuni casi, è la soluzione ideale per sfruttare al massimo il tempo che hai a disposizione.

Che sia un viaggio di lavoro o di piacere non fa differenza: arrivi a destinazione con un treno o con l’aereo, noleggi la tua auto e ti godi la comodità di un trasporto indipendente.

Niente autobus, niente metropolitana, niente taxi: ecco un vero viaggio. In questo modo puoi sfruttare al massimo le ore a disposizione e puoi muoverti in modo autonomo, senza orari.

Ma il noleggio auto ha bisogno di piccole attenzioni, e per ottenere il massimo dalla tua vettura devi fare la scelta giusta.

Il Noleggio mette a tua disposizione la nostra esperienza per aiutarti a noleggiare un’automobile in totale sicurezza, cercando di ottenere il massimo dalla tua scelta a un prezzo giusto.

1. Scegli la tua auto

Il primo consiglio preventivo: noleggia l’auto che fa al caso tuo. Sei in grado di guidare un SUV o un minivan? Riuscirai a cavartela con un’auto particolarmente lunga o ingombrante su strade che non conosci? Ognuno conosce le proprie abilità: meglio scegliere automobili simili a quelle che utilizzi ogni giorno.

2. Assicurazione

Vuoi viaggiare senza pensieri? Affronta l’argomento assicurazione con la dovuta attenzione. Individua la percentuale di franchigia, ovvero di importo che dovrai pagare tu in caso di incidente, e la cifra massima (massimale) che copre l’assicurazione. Assicurati della copertura contro terzi, in caso di incidente (kasko) e furto.

3. Benzina

Come sono le regole relative al carburante? Il serbatoio è pieno e deve essere riconsegnato pieno? Approfondisci questo tema, non aver paura di fare altre domande: è tuo diritto conoscere tutti i dettagli.

Nella maggior parte dei casi le condizioni vengono indicate in questo modo:
●    Pieno – Pieno: devi restituire l’auto con serbatoio pieno
●    Pieno – Vuoto: devi restituire l’auto con serbatoio vuoto
In quest’ultimo caso ti conviene restituire l’automobile con la minor quantità di carburante possibile perché la benzina che lasci nel serbatoio non sarà restituita in denaro. Meglio usarla, non credi? Consiglio extra: controlla il tipo di benzina necessario per l’auto che hai noleggiato.

4. Attenzione agli extra

Ancora una domanda prima di partire: quali sono gli extra? Possono cambiare da fornitore a fornitore: il tuo compito è approfondire l’argomento con precisione.

Ci sono, infatti, gli extra per i giovani conducenti, coperture assicurative complete e per altri paesi, tasse locali e consegne a orari particolari.

Ci sono extra che possono fare la differenza, devi sceglierli con attenzione.

Ad esempio, i seggiolini per i bambini sono indispensabili così come  il GPS: se vuoi risparmiare tempo e carburante può aiutarti soprattutto se non conosci la zona. Quello che risparmi non prendendolo potresti perderlo in benzina!

5. Codice della strada

Dedicato a chi sfrutta il noleggio auto per spostarsi all’estero: hai fatto un buon approfondimento del codice della strada locale? Le regole cambiano da paese in paese, i segnali stradali sono diversi così come le leggi e le abitudini. Peccato trovarsi nei guai durante una vacanza e con un’auto noleggiata.

6. Hai controllato l’auto?

Prima di prendere in consegna l’auto devi controllare ogni dettaglio. Ad esempio, osserva con cura la vettura e segnala a chi te l’ha noleggiata eventuali ammaccature o graffi. Da segnalare anche eventuali oggetti lasciati all’interno. Viaggiare sicuro vuol dire anche questo!

Per qualsiasi informazione o richiesta per il noleggio auto, pulmini o furgoni, contattaci!

contattaci-button

Save

Save