10 consigli per il noleggio auto

Il noleggio di Rovigo vuole condividere con voi 10 suggerimenti da ricordare nel momento in cui vi trovate a dover effettuare un noleggio auto:

1. Offerte online

Non è un mistero, ormai per qualunque servizio conviene dare un’occhiata online. Si trovano sconti, coupon, offerte legate all’iscrizione alle newsletter e così via. Per non parlare dei comparatori di prezzo, che con un colpo d’occhio vi consentono di capire rapidamente cosa convenga fare. Il consiglio più semplice, quindi, è quello di navigare un po’ online confrontando i prezzi nei vari comparatori come Rentalcars, Expedia, Kayak e direttamente nei siti delle compagnie di noleggio auto.

2. Non si guarda solo il prezzo, online

Un po’ come avviene con l’acquisto dei voli, è bene fare attenzione alle varie commissioni, balzelli, tasse varie e servizi a corredo – talvolta obbligatori – al momento dell’acquisto. Conviene fare qualche prova d’acquisto per vedere quale sia veramente il prezzo più basso online per il noleggio auto.

3. Piccoli autonoleggi o… marchi più noti?10 consigli per noleggiare un'auto

Il piccolo autonoleggio sembra sempre la scelta migliore per chi valuta solamente il prezzo, anche se in realtà si trovano prezzi bassi e occasioni anche nei marchi di autonoleggio più famosi. Il mio consiglio, che va comunque soppesato in base alle vostre esigenze, è: per viaggi brevi, locali, affidatevi anche a piccoli autonoleggi; per viaggi lunghi, con itinerario ancora da definire con precisione, meglio i grandi autonoleggi (facilmente troverete i vari Europcar, Avis, Hertz e compagnia anche in altre città e in Aeroporto). Ovviamente questo è un consiglio soggettivo, che varia in base alle situazioni.

4. Noleggiare la macchina in aeroporto?

Noleggiare un mezzo in aeroporto può portare a dei sovrapprezzi, a causa di tariffe più elevate (non è sempre detto, comunque). Se avete l’occasione di spostarvi con mezzi pubblici e non avete particolarmente fretta, potreste valutare le tariffe proposte da autonoleggi nei piccoli centri città prossimi alle aree Aeroportuali. Ovviamente, solamente se il risparmio è sufficiente a motivare lo spostamento (chiedete preventivi prima di partire!). Al tempo stesso, attenzione al fatto che prenotando online, potreste trovare tagli di prezzo: a quel punto, poco importa dove prenotate.

Nonostante questo suggerimento, spesso prevale la comodità: le statistiche degli autonoleggi in aeroporto parlano chiaro…

5. Ricerca online in diversi momenti

In Rete si possono trovare diversi prezzi sul medesimo veicolo: la fluttuazione dei prezzi dipende dalle dinamiche di sconto automatiche applicate dai vari siti. Possono variare in base alla disponibilità, all’orario in cui fate la ricerca e all’anticipo con cui vi muovete per cercare il vostro mezzo. Fate delle prove, il risparmio è dietro l’angolo!

6. Fate qualche foto alla macchina presa a noleggio

Per evitare discussioni in fase di consegna, non fa mai male fotografare il proprio mezzo da ogni angolatura. Basta uno smartphone per dimostrare facilmente – in caso di contenziosi – eventuali botte e segni che magari sono sfuggiti nel foglio di analisi danni pregressi che vi consegnano al ritiro della macchina.

7. Che tipo di macchina scegliere? E quando sceglierla…

Ovviamente dipende se volete la comodità o il risparmio; se avete fretta oppure no; se avete necessità di ampio bagagliaio e quanto dura il vostro viaggio. Per noleggi in giornata, non conviene andare tanto per il sottile; diverso è il discorso quando si parla di noleggi da diversi giorni o per raggiungere zone impervie. Le soluzioni economiche e quelle “comode” non mancano (van da 7 e 9 posti si trovano senza problemi) ma alla fine la scelta va ponderata, bisogna trovare il giusto compromesso tra comodità e costi.

Per inciso, un’auto economica di piccola cilindrata rischia di essere poco conveniente se fate tanta autostrada, perché aumenteranno più probabilmente i consumi ad alti giri del motore. In ogni caso, qualunque scelta facciate, agite per tempo: prenotate on-line la tipologia di mezzo, viceversa dovrete accontentarvi di ciò che rimane…

8. Cambio automatico Vs. Cambio manualeConsigli per prendere un'auto a noleggio

Se siete abituati al cambio automatico, magari meglio evitare il manuale che richiede sempre un minimo di abitudine. Ma se sapete già che passerete diverse ore nel traffico, perché non considerare un cambio automatico: l’esperienza di guida sarà sicuramente più rilassante!

9. Lettura del contratto

E’ sempre cosa saggia leggere attentamente il contratto, per evitare di imbattersi in clausole che non vi aggradano. Perdete qualche minuto in più, ma almeno sapete con certezza cosa state firmando.
Anche a livello assicurativo, meglio essere certi di cosa risulta “coperto” dall’assicurazione inclusa nel noleggio del mezzo e cosa no. Fate un passaggio anche con la vostra banca / carta di credito, poiché alcune Carte offrono un’assicurazione aggiuntiva in caso di noleggio auto.

10. E il navigatore?

Se volete risparmiare qualcosa, portatevelo da casa o semplicemente sfruttate il vostro smartphone. In generale, meglio essere organizzati: viceversa, qualunque accessorio in più che chiederete sarà addebitato.

Meglio essere organizzati o spendere di più? A voi la scelta.

Tratto da www.RentalBlog.it

pulsante vai al sito